Cantate Inni con Arte 2019: il brano vincitore online

0
10

Cantate Inni con Arte 2019: chiuso il voto online

Cantato dal Coro della parrocchia dei Santi Martiri dell’Uganda è Alleluja Lode Cosmica (categoria editi) il brano vincitore online di Cantate Inni con Arte 2019.

Al voto, al via lo scorso 8 luglio e chiuso ieri alle ore 23.59, hanno preso parte 2846 persone. Sono 461, pari al 16,20%, le preferenze raccolte dal primo classificato.

cantate inni con arte 2019, vincitore online cantate inni con arte 2019

Di seguito i primi 10 canti liturgici in ordine di voti ricevuti, espressi in percentuale:

cantate inni con arte 2019, vincitore on line cantate inni con arte 2019

cantate inni con arte 2019, vincitore on line cantate inni con arte 2019

Il coro della parrocchia dei SS. Martiri dell’Uganda in Alleluja Lode Cosmica

Riascolta il brano vincitore on line della terza edizione di Cantate Inni con Arte:

Cantate Inni con Arte 2019: la finale

Il Coro della parrocchia dei SS. Martiri dell’Uganda riceverà la targa premio (come coro più

cantate inni con arte 2019
Le targhe premio che saranno consegnate ai vincitori delle 3 categorie (Editi- Inediti – Più votato on line) nel corso della serata finale

votato online) durante la serata finale del Festival, il prossimo 20 ottobre, alla parrocchia di San Frumenzio.

In quell’occasione potrà esibirsi (fuori concorso) insieme ai 12 finalisti (6 per la sezione editi e 6 per quella inediti).

A decretarli nelle prossime settimane la giuria, presieduta da monsignor Marco Frisina, direttore del Coro della Diocesi di Roma, e composta da Carlo Donadio, direttore d’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Alvaro Vatri, presidente dell’Associazione cori del Lazio, Francesco d’Alfonso, critico musicale dell’Ufficio Cultura e Università del Vicariato di Roma.

La stessa, sempre il prossimo 20 ottobre, sceglierà i vincitori di entrambe le sezioni.

Tutti gli aggiornamenti sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here