Rome Half Marathon Via Pacis, terza edizione il 22 settembre

0
14
Rome Half Marathon Via Pacis

Il prossimo 22 settembre, a Roma, si svolgerà la terza edizione della Rome Half Marathon Via Pacis, una delle corse su strada più affascinanti al mondo visto il percorso di gara che tocca i principali luoghi di culto della Capitale e il centro storico. «Una mezza maratona – spiegano gli organizzatori – che unirà tutti i popoli, le persone di buona volontà, coloro che dicono no alla violenza e che credono nella bellezza della vita, dell’integrazione e della condivisione».

Rome Half Marathon Via Pacis: c’è anche la Run for Peace

Rome Half Marathon Via PacisPartenza e arrivo saranno sempre in via della Conciliazione, a pochi passi da Piazza San Pietro, e oltre alla 21 chilometri (iscrizioni aperte fino al 31 agosto alla cifra di 30,00 euro) si svolgerà anche la Run for Peace , la non competitiva di 5 chilometri aperta a tutti. Le iscrizioni alla Run for peace potranno essere effettuate on line entro il 13 settembre 2019  e fino a sabato 21 settembre alle ore 18 direttamente al Villaggio Rome Half Marathon Via Pacis che sarà allestito da venerdì 20 settembre presso l’Accademia della Scherma in via dei Gladiatori 63. L’iscrizione è fissata a 10,00 euro ragazzi sotto i 14 anni (nati nel 2005 e seguenti) avranno l’iscrizione gratuita senza pacco gara. I nuclei familiari di almeno 3 componenti (sopra i 14 anni) avranno un’iscrizione gratuita. Gli studenti delle scuole che aderiscono al progetto Via Pacis hanno l’iscrizione gratuita senza pacco gara.

Rome Half Marathon Via Pacis: il comitato d’onore

Dopo il successo delle due precedenti edizioni, la Rome Half Marathon Via Pacis torna a far vivere ai runner una giornata emozionante lungo le strade di Roma. Il Comitato d’Onore della Rome Half Marathon Via Pacis è presiduto dalla Sindaca di Roma Virginia Raggi. Ne fanno parte l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Daniele Frongia, il Cardinale Gianfranco Ravasi, il Vescovo Paul Tighe, il Presidente della FIDAL Alfio Giomi, il Vicepresidente della FIDAL Vincenzo Parrinello, il Rabbino Capo Riccardo Di Segni, la Presidente della comunità ebraica di Roma Ruth Dureghello, il Segretario Generale del Centro Islamico Culturale d’Italia Abdellah Redouane, l’Imam della Grande Moschea di Roma Salah Ramadan, in rappresentanza dell’Unione Induista Italiana (UII) Svami Priyananda Ghiri, Svamini Shuddhananda Ghiri e Lilamaya Stefania Plini, in rappresentanza dell’Unione Buddhista Italiana Giorgio Raspa, il Membro del CIO Mario Pescante, il Presidente del CONI Giovanni Malagò, il Presidente del CIP Luca Pancalli.

Rome Half Marathon Via Pacis: l’organizzazione e le prove

Questa manifestazione di atletica leggera di corsa su strada è inserita nel Calendario Nazionale FIDAL ed è organizzata dalla stessa Federazione Italiana di Atletica Leggera, su invito e con il patrocinio di Roma Capitale e del Pontificio Consiglio della Cultura, con il patrocinio del CONI.

L’evento, come detto, si compone di due prove: l’Half Marathon di Km 21,097 (aperta ai soli tesserati FIDAL nati nel 2001 e anni precedenti o tesserati Runcard limitatamente alle persone nate nel 1999 e anni precedenti); la RUN FOR PEACE – Prova non Competitiva Km 5 (aperta a tutti).

Roma Half Marathon Via PacisRome Half Marathon Via Pacis: luogo, orario e requisiti di partecipazione

La Rome Half Marathon Via Pacis si svolgerà il 22 settembre 2019. Il ritrovo è fissato alle ore 7.30 a Piazza San Pietro. Alle 9 partirà l’Half Marathon e alle 9.20 la Run for Peace.

In base a quanto previsto dalle “Norme per l’organizzazione delle manifestazioni”, emanate dalla FIDAL, possono partecipare atleti tesserati in Italia limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti.

Per gli atleti tesserati in Italia

  • Atleti tesserati per il 2019 per società affiliate alla FIDAL
  • Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:

a) o alla presentazione di un certificato medico d’idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico d’idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico d’idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

  • Atleti tesserati per un Ente di Promozione Sportiva (Sez. Atletica), in possesso di Runcard-EPS; la partecipazione è comunque subordinata, oltre che al possesso della Runcard:

a) o alla presentazione di un certificato medico d’idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico d’idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico d’idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

  • ATLETI PARALIMPICI Atleti tesserati presso il CIP/FISPES – CIP/FISDIR – CIP/FSSI in corso di validità

Per gli atleti non tesserati in Italia

Possono partecipare gli atleti italiani/stranieri non tesserati in Italia, limitatamente alle persone da 18 anni in poi (millesimo d’età) in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • Atleti con tessera di club affiliati a Federazioni Estere di Atletica Leggera riconosciute dalla Iaaf. All’atto dell’iscrizione dovranno in alternativa presentare:
    • l’autocertificazione di possesso della tessera riconosciuta dalla Iaaf. L’autocertificazione andrà poi, comunque, firmata in originale al momento del ritiro del pettorale. Modulo autodichiarazione tesseramento per una Federazione straniera da scaricare qui.

Atleti in possesso di Runcard (valevole come assicurazione sportiva e permesso a competere), limitatamente alle persone da 20 anni in poi. La partecipazione è comunque subordinata:

a) o alla presentazione di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera, in corso di validità, che dovrà essere esibito agli organizzatori in originale e conservato, in copia, agli atti della Società organizzatrice di ciascuna manifestazione. Il certificato medico per gli stranieri non residenti può essere emesso nel proprio paese, ma devono essere stati effettuati gli stessi esami previsti dalla normativa italiana: a) visita medica; b) esame completo delle urine; c) elettrocardiogramma a riposo e dopo sforzo; d) spirografia.  Modello Certificato Medico (fra) e Modello Certificato Medico (eng) da scaricare qui: http://attivita.fidal.it/content/Non-Stadia/95664

b) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso il database Runcard.

c) o alla verifica da parte dell’organizzatore della validità di un certificato medico di idoneità agonistica specifica per l’atletica leggera attraverso l’app scaricata su qualsiasi mezzo elettronico.

Rome Half Marathon Via Pacis: iscrizioni e pagamento

L’iscrizione si effettua online sul sito www.romahalfmarathon.org  e si può procedere al pagamento con una modalità a scelta tra:

  • transazione con carta di credito (sul sito romahalfmarathon.org)
  • transazione con PayPal
  • bonifico bancario intestato a FIDAL: indicando nella causale il cognome ed il nome della persona iscritta.

IBAN IT23J0503403265000000003758

BIC BPM IITMMXXX ( Per estero )

Per informazioni: iscrizioni@romahalfmarathon.org

Per quanto riguarda le società sportive, il responsabile delle iscrizioni della società può inviare un pagamento unico per gli atleti iscritti. Insieme alla ricevuta di pagamento dovrà inviare la lista degli atleti per i quali ha effettuato il pagamento, la lista deve essere spedita insieme al versamento.

CHIUSURA E COSTO ISCRIZIONI

Le iscrizioni della gara competitiva dovranno essere effettuate entro la mezzanotte di venerdì 13 settembre 2019.

Mezza Maratona

PER ATLETI TESSERATI FIDAL O IN POSESSO DI RUNCARD

  1. 26/3/19 – 31/8/19 Iscrizione Via Pacis € 30,00
  2. 1/9/19 – 13/9/19 Iscrizione Via Pacis € 35,00

PER ATLETI NON TESSERATI (comprensivo della sottoscrizione alla Runcard e di assicurazione)

  • Alle quote qui sopra vanno aggiunti € 15,00 per la Run Card

La quota di partecipazione non è rimborsabile. In caso di impossibilità documentata a partecipare alla 3ª Roma Half Marathon Via Pacis l’atleta potrà trasferire l’iscrizione per l’edizione 2019 ad altra persona versando € 5,00 per diritti di segreteria . La persona iscritta in sostituzione dovrà versare un supplemento per diritti di segreteria:

  • di € 10,00 entro il 13 settembre 2019

Il trasferimento dell’iscrizione ad altra persona, con relativo pagamento dei diritti, dovrà essere formalizzato inviando tutti i documenti utili alla partecipazione (art. 2 e 3)

RITIRO DEI PETTORALI E DEL PACCO GARA

I pettorali ed il pacco gara potranno essere ritirati da giovedì 19 a sabato 21 settembre al villaggio Rome Half Marathon Via Pacis con orari che verranno indicati sul sito web della manifestazione.

In nessun caso è previsto il servizio di consegna dei pettorali e dei pacchi gara la domenica mattina.

INFORMAZIONI E CONTATTI

Website: www.romahalfmarathon.org

E-mail: info@romahalfmarathon.org

Leggi anche:

Rome Half Marathon Via Pacis 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here